L M M J V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 

DELOITTE - XXXIII Incontro con le Camere di Commercio Europee - Salvaguardia del patrimonio aziendale, rispetto della normativa in materia di protezione di dati personali e controllo dei lavoratori

22/03/12
Auditorium Deloitte – Via Tortona 25, Milano

 

Italia 

In collaborazione con:The Italian Association of International Accountants

 

XXXIII Incontro con le Camere di Commercio Europee

 
Salvaguardia del patrimonio aziendale, rispetto della normativa in materia di protezione di dati personali e controllo dei lavoratori

 

22 marzo 2012

dalle 17.45 alle 19.30 circa

Auditorium Deloitte – Via Tortona 25, Milano

 

Gentile dott./dott.ssa,

 

siamo lieti di invitarla al XXXIII Incontro con le Camere di Commercio Europee che si terrà il prossimo 22 marzo 2012 a partire dalle ore 17.45 presso l’Auditorium Deloitte di Via Tortona 25 e che avrà come tema “Salvaguardia del patrimonio aziendale, rispetto della normativa in materia di protezione di dati personali e controllo dei lavoratori”.

 

La salvaguardia del patrimonio aziendale costituisce uno degli obiettivi chiave di un buon sistema di controllo interno, accanto al rispetto di norme e regolamenti, con particolare riguardo alla normativa in materia di dati personali. A fronte dei diversi rischi che possono incombere sui beni aziendali, materiali e immateriali, e ai rischi per la tutela dei dati personali per i diversi interessati del trattamento, le nuove tecnologie offrono notevoli possibilità di controllo e presidio di comportamenti impropri, posti in essere da soggetti terzi o da parte degli stessi lavoratori.

 

A scopo esemplificativo, si pensi ai sistemi di videosorveglianza, ai meccanismi di registrazione degli accessi, sino alla possibilità di tracciare tutte le operazioni che gli utenti aziendali effettuano mediante gli strumenti elettronici a loro disposizione. Tali misure, tuttavia, devono essere

adottate in un quadro di tutela per i lavoratori, al fine di non confliggere con l’art. 4 e l’art. 8 della Legge 300 del 1970 (Statuto dei lavoratori) e concretare un controllo a distanza dei lavoratori stessi.

 

Una delle difficoltà primarie che si incontrano in fase attuativa, pertanto, é quella di definire dei modelli di controllo che siano rispettosi dei diritti dei lavoratori; più concretamente, di garantire che le registrazioni non siano accessibili agli amministratori di sistema o al datore di lavoro, se non con il controllo degli stessi lavoratori o delle autorità giudiziarie e di polizia, e nei soli casi di stretta necessità.

 

Per far fronte a queste difficoltà, la stessa tecnologia permette di dare delle risposte efficaci, in un quadro compatibile con i diritti statuiti dei lavoratori. In particolare, le registrazioni delle immagini, degli accessi o delle operazioni possono essere poste in sicurezza attraverso protocolli che hanno trovato l’approvazione delle Direzioni Provinciali del Lavoro. Tali protocolli consentono all’azienda di utilizzare, ove necessario, le registrazioni in Sede Giudiziale come elementi aventi efficacia probatoria.

 

L’obiettivo dell’incontro è quello di presentare gli approcci e le soluzioni allo stato disponibili per porre in essere dei controlli difensivi di natura tecnologica rispettosi dei diritti dei lavoratori ma che, nello stesso tempo, consentano alle imprese di tutelare in modo efficace i propri beni, anche i sede giudiziale.

 

Speakers

Dott. Tommaso Stranieri – Partner, Deloitte ERS S.r.l.

Dott. Vincenzo Corradi – Amministratore Delegato - Antares S.r.l.

 

Per confermare la vostra partecipazione o per ricevere maggiori informazioni potete scrivere alla casella italiandesk@deloitte.it oppure telefonare allo 02 8332 6028 o allo 02 8332 6009.